Sito ufficiale di Giovannino Guareschi





Il mondo piccolo di Giovannino


L’attualità di Giovannino
Ultimo aggiornamento: 10 dicembre 2018

CONCORSI
La Delegazione Provinciale di Parma dell’Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon ha istituito il Concorso letterario nazionale ed internazionale “Giovannino Guareschi nel 50º dalla morte”.

MOSTRE
Dall'8 dicembre al 13 gennaio esposti nello Spazio Gerra di Reggio Emilia gli itinerari guareschiani “Guareschi contro tutti” - I luoghi e i personaggi di Giovannino Guareschi tra illustrazione, cinema e vignette.

MANIFESTAZIONI
Il 12 dicembre alle ore 17 a Belluno nel Palazzo dei Rettori a cura della Dante Alighieri e della Scuola di Musica Antonio Miari Favola di Natale di Giovannino Guareschi. Lettura dell‘attore Michele Firpo, intermezzi musicali del fisarmonicista Alberto Mambrini.

Il 13 dicembre alle ore 11 al Liceo Vida di Cremona incontro con Alessandro Gnocchi su “Giovannino Guareschi - L’eredità di un cristiano serio“. Per informazioni: albertodevincenzi@gmail.com.
Il 15 dicembre alle ore 20.45 a Nibbiola (NO)“Letture, riflessioni e aneddoti” di Francesco Borrini sulla
Favola di Natale.
Il 18 dicembre alle ore 14.30 a Gorgonzola, nel Centro intergenerazionale dell’Università del Tempo Libero, il Gruppo UTL “Letture in scena” presenta “Il decimo clandestino”.


Fogliaccio n. 84 - Agosto 2018

La storia di Giovannino senza paura
Giovannino, nostro babbo


Giovannino racconta... le opere di e su Giovannino
Giovannino Guareschi Bookshop
La bibliografia essenziale...
la biblioteca e i periodici di Giovannino
i film di e su Giovannino Le traduzioni...
Giovannino e i comunisti il processo De Gasperi
Un amico di Matera Gli amici di Trigoso

Giovannino a Casalborgone (TO)
nell'Emeroteca del Novecento

Una testimonianza chiara e onesta.


Avviso ai "naviganti" appassionati di Giovannino: Attenzione! Circolano parecchi disegni con la sua firma che non sono di suo pugno...


rielaborazione di Alberto & Carlotta Guareschi del sito originale disegnato da Gianandrea Bianchi